Accedi all'area personale o Registrati ComeSmettere.com - home page Smettere di fumare - ComeSmettere.com

Ipnosi

E' uno dei metodi per smettere di fumare su cui va spesa qualche parola per fare un po' di chiarezza su tre aspetti principali:

  • Cosa è e come funziona;
  • Da chi può essere praticata;
  • Qual è la sua reale efficacia come terapia per smettere di fumare.

Cosa è e come funziona

L'ipnosi è una tecnica utilizzata per indurre un soggetto in una particolare condizione psichica in cui la sua mente viene a trovarsi in uno stato di attenzione superiore al normale ed in cui è meno influenzabile dalle distrazioni esterne. In queste condizioni il soggetto sotto ipnosi continua a mantenere attiva la sua volontà e, al contrario di ciò che si vede in alcuni film in cui una persona viene spinta a compiere azioni contro il suo volere, nello stato ipnotico non è possibile ordinare a qualcuno di fare cose che vadano contro le sue convinzioni o la sua volontà.

Il principio di funzionamento dell'ipnosi si basa sul presupposto che il nostro inconscio è dotato di creatività, capacità di trovare soluzioni efficaci ed ha come unico obiettivo il bene della persona. Durante una seduta di ipnosi, lo psicoterapeuta comunica direttamente con l'inconscio del suo paziente, aggirando le resistenze che la sua parte cosciente oppone al cambiamento. In pratica non fa altro che stimolare le risorse che il paziente ha già al suo interno e che lo spingono a desiderare di smettere di fumare, impedendo contemporaneamente alla sua parte cosciente di continuare ad ostacolare questo cambiamento positivo. Così l'ansia e la paura di smettere viene gradualmente rimossa, viene stimolata l'indifferenza verso il fumo e potenziata l'autostima. Perché l'ipnosi funzioni è dunque necessario che nel paziente ci sia già la volontà di smettere di fumare. Se invece si decide di andare dallo psicoterapeuta solo perché spinti da un parente o senza essere pienamente convinti di voler chiudere col fumo, l'ipnosi quasi sicuramente non avrà successo.

Esistono diverse tecniche di ipnosi, a seconda del tipo di metodo utilizzato il numero di sedute può variare orientativamente da una a sei per la durata di qualche decina di minuti ciascuna.

Da chi può essere praticata

Spesso l'ipnosi gode di cattiva fama proprio perché erroneamente associata all'attività di ciarlatani che con le tecniche di ipnosi non hanno nulla a che vedere. L'ipnosi può essere insegnata e praticata solo da medici, psicologi o psichiatri iscritti ai rispettivi ordini professionali e che abbiano conseguito un regolare titolo di studio post laurea presso scuole di specializzazione pubbliche o private riconosciute dal Ministero dell'Università e della Ricerca. Se si decide di smettere di fumare con questo metodo è bene quindi rivolgersi solo a personale medico qualificato.

Possibili vantaggi

Rispetto ad altri metodi per smettere di fumare, nell'ipnosi non viene fatto uso di farmaci e ciò potrebbe essere d'aiuto per quei soggetti affetti da patologie che non consentono l'utilizzo di medicine antifumo. Nel caso in cui l'ipnosi abbia successo, può essere considerata uno dei metodi più veloci per smettere di fumare.

Controindicazioni

Per l'ipnosi non vi sono particolari controindicazioni, a patto che venga sempre eseguita da personale medico in grado di valutare pro e contro su ogni singolo soggetto. Generalmente andrebbe evitata per la sua scarsa efficacia su persone con scarse capacità creative, soggetti psicotici, su coloro che soffrono di depressione, anziani aterosclerotici.

Efficacia

Le ricerche condotte fino ad oggi sull'ipnosi come tecnica per smettere di fumare hanno mostrato risultati poco significativi o contraddittori. Alcune statistiche mostrano che la percentuale di successo dell'ipnosi come metodo per smettere di fumare sia intorno al 30%.

Esistono sicuramente dei fattori che aumentano le probabilità di successo della terapia come la capacità di rilassarsi e l'assenza particolari problemi o disagi personali che dovrebbero essere risolti prima di iniziare le sedute di ipnosi contro il fumo.

L'efficacia aumenta per quei soggetti dotati di personalità creativa e immaginazione, tende a diminuire per coloro che sono molto scettici o che si rifiutano di collaborare con lo psicoterapeuta.

Costo delle sedute

Il prezzo del trattamento con ipnosi varia a seconda del numero delle sedute; in media si va dagli 80 ai 100 euro a seduta della durata di qualche decina di minuti.

Libro : Come smettere di fumare da soli